Bidone aspiratutto: che cos’è e perché è utile

Il bidone aspiratutto è un elettrodomestico decisamente non di tendenza che è però diventato uno degli acquisti fondamentali per la pulizia della nostra casa a 360 gradi. E’ il modo più pratico per poter rimuovere lo sporco grossolano, i liquidi e la polvere da diversi ambienti domestici, come per esempio il garage, dall’automobile, e al tempo stesso dall’esterno della casa. E’ perfetto per poter aspirare la cenere da stufe o caminetti in modo pratico e veloce. Ma vediamo insieme quali sono le sue particolarità!

Le caratteristiche base di un aspirapolvere con bidone

Quali sono le situazioni più “impegnative” che possiamo affrontare in casa: la pulizia di pavimenti, la raccolta di materiali di scarto solidi e liquidi, la rimozione di calcinacci, trucioli e molto altro ancora. Ecco perché i bidoni aspiratutto professionali essere così pratico e utile per le attività domestiche: ha una forma cilindrica, le sue dimensioni possono variare in base alla capienza del suo serbatoio. La struttura di questo elettrodomestico è stata pensata con 3 componenti fondamentali. Abbiamo quindi il tubo di aspirazione (può essere snodabile e rigido), il motore elettrico (che permette ogni azione) e infine il serbatoio dove viene contenuto tutto lo scarto che raccogliamo.

Un aspiratore lavora andando a effettuare un importante risucchio di aria e sporcizia che viene condotta nel serbatoio di raccolta: qui si depositano solo i detriti, le polveri, mentre invece l’aria stessa sarà filtrata per mezzo di un particolare filtro (chiamato HEPA) che tratterrà le polveri sottili. In questo modo l’aria più pulita e salutare sarà poi liberata nuovamente dall’aspiratore.

Non dimenticare che…

Ma come si sceglie un aspiratutto? Che cosa non deve mai mancare e che cosa invece può essere solo un tuo capriccio? Controlla sempre la sua potenza, che viene espressa in watt, e soprattutto la sua portata espressa in litri. Al tempo stesso però, per restringere ulteriormente la ricerca prova anche a prendere in esame il peso dell’intera struttura, la capacità del vano di raccolta e soprattutto la rumorosità in fase di funzionamento. Ogni rumore può essere più o meno forte e quindi più o meno sopportabile, ma questo aspetto ti aiuterà a migliorare l’acquisto in vista dell’uso che dovrai fare del tuo aspirapolvere a bidone.

Per poterlo acquistare ti basterà recarti in un apposito negozio che si occupi della vendita di prodotti per la pulizia della casa, oppure ti consigliamo di eliminare la dura ricerca di un negozio, acquistando comodamente da casa. E’ pratico e veloce, e soprattutto è tutto alla portata di un click!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *